Come usare il deodorante in modo alternativo: tutti gli usi

Gli usi del deodorante
Come utilizzare il deodorante

Il deodorante, è uno dei prodotti maggiormente utilizzati per la cura del corpo. Questo prodotto, si è conformato sempre di più alle esigenze della persona: non solo deodora, ma lascia traspirare la pelle, senza irritarla. Il deodorante è diventato un prodotto indispensabile per l’igiene della persona e non solo. Sono diversi i modi di utilizzo di questo prodotto, eccone alcuni:

Evitare ila cattivo odore dei piedi: molte persone, hanno una sudorazione acida, che comporta cattivi odori, che possono risultare imbarazzanti; indossare scarpe chiuse e non traspiranti per diverse ore, può essere inoltre un aggravante e può causare il cattivo odore dei piedi. Per ovviare a questa problematica, è consigliabile lavare accuratamente i piedi e poi vaporizzare il deodorante sugli stessi e nelle scarpe. Questa operazione, va ripetuta quotidianamente per ottenere buoni risultati ed eliminare i cattivi odori.

Evitare lo sfregamento delle cosce: in estate, la sudorazione aumenta e questo causa una serie di effetti collaterali; uno dei punti del corpo in cui si suda maggiormente è l’interno coscia; il sudore e lo sfregamento, possono apportare rossore, bruciore e piccole escoriazioni che con il caldo diventano ancor più fastidiose. In questo caso, il deodorante senza alcool, può tornare utile: applicato dopo la doccia, sulla pelle asciutta, aiuterà a controllare il sudore e ad alleviare il fastidio causato dello sfregamento.

Punture d’insetti: Il deodorante può essere utilizzato anche per alleviare il prurito causato dalle punture d’insetto; vaporizzarne un po’ sulla zona interessata, aiuterà a calmare il rossore e anche la sensazione di prurito. E’ sempre consigliabile utilizzare un deodorante senza alcool, che potrebbe di contro irritare la pelle.

-Molte persone, hanno una sudorazione molto forte, oltre che acida: il deodorante aiuta anche a controllare il sudore, lasciando comunque traspirare la pelle; questo prodotto, può essere utilizzato per diverse zone del corpo, anche per la schiena e il torace. Sono queste due zone molto inclini alla sudorazione, per cui, per ovviare al problema, è consigliabile (sempre sulla pelle asciutta e pulita), di vaporizzarne un po’ per conservare la sensazione di fresco e pulito, e controllare meglio il livello di sudorazione.

Profumare la biancheria: Sono diversi gli utilizzi che si possono fare del deodorante, tra questi, quello di profumare la biancheria e gli abiti. Sul mercato sono disponibili dei prodotti specifici per deodorare la biancheria, ma anche il deodorante (che non lascia aloni), può essere utilizzato con questo scopo, sia quando si indossano gli indumenti che quando questi sono riposti all’interno dei cassetti.