Creme antirughe e impacchi fai da te: prodotti naturali

Maschere antirughe
Creme e impacchi antirughe

La pelle del viso, necessita di cure costanti per conservare elasticità e lucentezza: per conservarne la bellezza nel tempo, è importante bere molta acqua e mangiare alimenti ricchi di vitamine e nutrienti, utili a contrastare l’invecchiamento cutaneo causato dai radicali liberi. La pelle necessita inoltre di prodotti tonificanti, idratanti e rimpolpanti: gli impacchi cosi come le creme antirughe, sono particolarmente utili per levigare la pelle, tonificarla e renderla luminosa e fresca. Moltissimi prodotti naturali, possono essere utilizzati come creme antirughe o possono essere combinati per creare degli impacchi da applicare sulla pelle del viso.

L’olio di oliva, è il prodotto ideale per trattare la pelle del viso, nutrendola in profondità. Grazie alla vitamina A ed E, l’olio di oliva, rende la pelle liscia e vellutata e aiuta a contrastare la formazione delle rughe. Poche gocce di olio a sera, favoriscono il rinnovamento cutaneo e migliorano la texture della pelle, in particolare della pelle secca.

L’olio di arachidi miscelato ai semi di rose, è un ottimo alleato per combattere l’invecchiamento: è tra gli impacchi più efficaci per la pelle del viso; basteranno tre cucchiai di olio di arachidi e pochi semini di rosa miscelati in una ciotola: un batuffolo andrà imbevuto in questo composto e applicato su tutto il viso. E’ consigliabile lasciarlo agire tutta la notte e ripetere l’operazione per diverse sere di seguito.

Olio di jojoba: l’olio di jojoba è un antirughe naturale perché è molto nutriente; miscelato al burro di karitè, e all’olio extravergine, può diventare un ottimo impacco per a pelle; il burro di karitè naturale, va fatti sciogliere a bagnomaria e poi va miscelato con tutto il resto.

Anche alcuni tipi di frutti possono essere utilizzati come antirughe: l’ananas contiene acido citrico, per cui può essere utilizzato direttamente sul viso, in quando l’azione dello stesso funge da esfoliante, eliminando la pelle morta, che è la base sulla quale si formano le rughe. Lo stesso effetto, lo dà la papaya, un frutto che contiene molta vitamina A e che è utilissima come antirughe. Può essere applicata sulla pelle a fettine, o può essere frullata e applicata come maschera per poi essere risciacquata con acqua tiepida.

L’avocado, contiene la vitamina D e la vitamina E, entrambe utilissime per il rinnovamento cellulare; gli impacchi e le maschere a base di avocado, stimolano la produzione di collagene, che rimpolpa le rughe e riempie le cavità, facendo apparire la pelle più levigata e giovane già dalle prime applicazioni.