Lavare i pennelli da trucco per evitare allergie e irritazioni: consigli

Pennelli da trucco
Pennelli da trucco: come lavarli

I pennelli utilizzati per il make up, necessitano di essere costantemente igienizzati e puliti: nelle setole, tendono ad intrappolarsi, polveri, miscele di colori, sebo e batteri, che potrebbero causare irritazioni e allergie alla pelle. I pennelli da make up, sono assolutamente personali: essi vengono utilizzati per il contorno oc0chi, per le labbra, per la pelle del viso, zone particolarmente esposte ed inclini ad arrossamenti e irritazioni. L’utilizzo dei pennelli da trucco, è personale, e la pulizia di questi strumenti da make up è indispensabile. Ecco alcune metodologie utili per l’igienizzazione di questi strumenti.

  • Il primo passaggio è il lavaggio che andrà effettuato con acqua tiepida, direzionando il getto dell’acqua direttamente sulle setole del pennello che andrà tenuto a testa in giù; è consigliabile non bagnare il manico. Il primo lavaggio con acqua, servirà solo ad eliminare i residui eccessivi di trucco, polveri e granuli che si intrappolano nelle setole; il secondo lavaggio, andrà effettuato con un sapone neutro e acqua tiepida; a seguito del lavaggio bisognerà tamponare l’acqua in eccesso per poi lasciare asciugare i pennelli avendo cura di allargare bene le setole, affinchè anche quelle interne si asciughino.
  • Il lavaggio dei pennelli da trucco va effettuato con cadenza regolare due volte al mese (se i pennelli sono per uso personale) e con una frequenza maggiore se vengono utilizzati da un make-up artist professionista su diversi visi. Per un’igienizzazione rapida, si possono utilizzare prodotti a base di alcol, presenti in commercio, che andranno vaporizzati direttamente sui pennelli prima dell’utilizzo; suddetti prodotti, sono estremamente sicuri, ed evaporano immediatamente, per cui, sono ideali per una disinfezione rapida e immediata.
  • Per eliminare solo il colore dai pennelli per (blush, fard, ombretti), si può utilizzare la carta assorbente, oppure una spugnetta assorbi-colore, utile in particolare per non macchiare. Le spugne detergenti per pennelli da trucco, vengono usate in particolare per i trucchi più elaborati, perché assorbono immediatamente i pigmenti, senza lasciare residui. Il pennello viene passato sulla spugnetta e poi sulla mano per verificare che il colore sia stato rimosso.
  • Gli spray detergenti, sono anch’essi immediati, e oltre a rimuovere il colore disinfettano da batteri presenti sulla pelle, che con il passare del tempo proliferano. Il trucco, tende comunque ad ostruire i pori per cui, diventa necessario avere pennelli puliti per evitare che sulle pelli delicate o tendenzialmente acneiche avvenga una proliferazione batterica.
  • I prodotti cremosi, tendono a seccarsi e incrostarsi molto più velocemente di quelli polverosi, per cui, diventa necessario lavarli con maggiore frequenza.