La depilazione a luce pulsata: vantaggi, benefici, costi

Luce pulsata
Come funziona la luce pulsata

Le tecniche di depilazione sono tutte diverse, in relazione al risultato e ai costi: alcune pratiche e veloci con durata breve, e altre più innovative ma costose, con risultati duraturi. Tra le diverse tecniche di depilazione definitiva, la luce pulsata, è quella che sembra rappresenti il futuro. Rispetto al laser, con il quale ci sono diverse similitudini, la luce pulsata, emana una luce intensa con delle pulsazioni: la melanina, subisce un aumento di temperatura, e trasmette questo calore al bulbo pilifero, che viene distrutto. La luce pulsata dunque, agisce in profondità, favorendo la rimozione definitiva dei peli, e rallentandone notevolmente la ricrescita.

Sono numerose le differenze tra le tecniche di depilazione definitiva, e le tecniche tradizionali: queste ultime infatti, hanno una risoluzione parziale, e sono inoltre particolarmente dolorose, in particolare in alcune zone del corpo. La cera a caldo e a freddo, rientra tra le tecniche di depilazione a lungo termine, ma non definitiva; è particolarmente dolorosa che comporta diverse problematiche tra cui la rottura dei capillari. La crema depilatoria, invece, contiene sostanze che potrebbero irritare la pelle, e che quindi non si adattano a chi soffre di allergie ad alcune sostanze. Il filo arabo, è ugualmente doloroso, mentre il rasoio, favorisce l’ispessimento del pelo, ed inoltre, ha risultati dalla durata breve. Tutte queste tecniche di depilazione, sono particolarmente pratiche ed economiche, ma hanno i loro svantaggi.

La depilazione definitiva rappresenta invece il futuro: la luce pulsata infatti, è tra le tecniche maggiormente quotate, proprio perché rientra nelle soluzioni di depilazione definitiva. Il primo e più importante vantaggio è proprio questo: effettuare una depilazione che abbia risultati ragguardevoli; la luce pulsata, infatti, rende i peli superflui sottili e morbidi, e ne facilita la rimozione. La ricrescita avviene dopo un tempo notevolmente lungo ed è inoltre quasi del tutto indolore. I costi della depilazione a luce pulsata variano in base alla zona: il labbro superiore e le sopracciglia, sono le zone meno costose, mentre l’inguine e le gambe, richiedono un numero maggiore di sedute e quindi anche un costo maggiore.

La depilazione pulsata, viene solitamente effettuata in cinque o sei sedute per le sopracciglia e il baffetto, mentre occorreranno circa dieci sedute per le gambe. Il numero delle sedute varia anche in relazione alla “risposta” rispetto a questa tecnica che varia da soggetto a soggetto. Prima di effettuare questo tipo di trattamento, è sempre consigliabile rivolgersi al proprio medico e/o al proprio dermatologo, per un consulto specifico.

La luce pulsata, è una metodologia estremamente vantaggiosa per diversi aspetti, ma ci sono anche dei fattori che è importante considerare: è sconsigliata per le donne in stato interessante, per le donne con la pelle scura e in presenza di ferite, eczemi e diverse altre patologie della pelle.