Brufoli: cause, rimedi naturali e alimentazione

Combattere i brufoli non è semplice, ma questo inestetismo può essere curato facilmente usando i rimedi naturali: ecco come

Brufoli: cause, rimedi naturali e alimentazione
Immagini: iStock Photos

I brufoli sono un problema che colpisce moltissime persone, in particolare nel periodo della pubertà, ma anche in età adulta. L’acne si presenta sotto forma di piccole bolle rosse, con una punta bianca o gialla, che appaiono sul corpo. Solitamente la zona più interessata dalla comparsa dei brufoli è il viso, nello specifico la zona T (fronte, mento, naso) in cui c’è una maggiore produzione di sebo, ma anche le guance e il tronco.

I brufoli si formano quando il sebo non riesce a fuoriuscire a causa di batteri o polvere. In questo caso la zona si infiamma e si crea una pustola. L’acne si può prevenire e curare seguendo alcuni accorgimenti che vanno dall’alimentazione all’uso di rimedi naturali.

Rimedi naturali per eliminare i brufoli

Per prima cosa è fondamentale curare la pelle e detergerla nel modo esatto, ma anche mangiare i cibi giusti. Consumate soprattutto alimenti ricchi di Omega 3 e vitamine, senza dimenticarvi di bere ogni giorno almeno un litro e mezzo d’acqua per purificare l’organismo. La comparsa dei brufoli può essere influenzata anche dai trucchi che si utilizzano. Meglio evitare quelli a base di oli e siliconi che possono rendere la pelle grassa, ricordatevi anche di tenere sempre pulite le spugnette e i pennelli, che possono veicolare batteri e far proliferare punti neri e acne. Lavate la pelle del viso tutti i giorni, ricordando di struccarvi sempre prima di andare a dormire, per eliminare le cellule morte, usando detergenti delicati. Un aiuto concreto per evitare la comparsa dei brufoli e contrastarli può arrivare dai rimedi naturali, scopriamoli tutti:

Bicarbonato – si tratta di un ottimo toccasana per eliminare le imperfezioni dalla pelle. Mescolatene un cucchiaio con un po’ d’acqua, poi spalmate il composto sull’acne. Fate agire per 15 minuti e sciacquate bene. In sole 24 ore il brufolo scomparirà.

Limone – questo frutto è perfetto per schiarire le macchioline rosse e per contrastare i batteri che provocano la formazione di brufoli. Tamponatene un po’ con un batuffolo di cotone su tutto il viso e il risultato sarà immediato.

Patata – questo tubero non è solo buonissimo, ma ha anche grandi proprietà antinfiammatorie utili per prevenire la comparsa dei brufoli. Applicatene qualche fetta sottile su varie zone del viso e lasciate in posa per almeno 20 minuti.

Dentifricio – si tratta di un rimedio fast da usare all’ultimo minuto quando ad esempio dovete andare ad una festa e improvvisamente spunta un brufoletto sulla fronte. Fate agire per almeno 15 minuti, sciacquate e tamponate. In breve tempo il brufolo si sarà seccato e scomparirà.