Come avere gambe bellissime: trucchi, consigli, esercizi.

Gambe bellissime
Come avere gambe bellissime

Le gambe, rappresentano una delle parti del corpo più attraenti: sinonimo di sensualità ed erotismo, punto nevralgico di femminilità e bellezza, le gambe per una donna sono strumento di seduzione, forza e incanto. Per avere gambe bellissime, è importante avere cura in modo costante, poiché diverse sono le problematiche che potrebbero comprometterne la bellezza: mancanza di elasticità, perdita del tono muscolare, cellulite, smagliature, comparsa di vene varicose.

Per avere gambe bellissime, è consigliabile averne cura mediante diversi trattamenti ed esercizi che aiutano a migliorarne l’estetica, rendendole sempre visibilmente toniche lisce e luminose. La bellezza esteriore, è data dal modo in cui ci alimentiamo, e in cui nutriamo la machina corpo, che assorbe dall’alimentazione, una serie di sostanze utili al suo corretto funzionamento.

Una dieta sana ed equilibrata, a base di vitamine, proteine e Sali minerali, aiuta l’organismo ad attivare un meccanismo di risposta positivo, che si riflette su un corpo bello e sano. Per avere gambe bellissime, è consigliabile evitare tutti i cibi che favoriscono l’insorgere di inestetismi, tra cui la cellulite, la secchezza, il gonfiore. Via libera alla frutta, alla verdura fresca, al pesce e alle carni (in quantità minime). Vietati i cibi grassi e zuccherini, (insaccati, sughi, fritti, dolciumi e bevande dolci e gassate), l’alcool e il fumo. Per perdere peso, alcuni alimenti e bevande come il limone, l’ananas e l’anguria, tisane e thè, sono particolarmente indicati per snellire il giro coscia.

La cellulite, propriamente detta panniculopatia adiposa della pelle, è una patologia che può essere causata dalla mancanza di esercizio fisico, ritenzione idrica, cattiva circolazione, sovrappeso, scompensi ormonali; può essere combattuta seguendo una dieta sana e praticando esercizi fisici in modo costante e assumendo una postura corretta che favorisca il ritorno della circolazione, senza causare edemi e gonfiore, come accade quando si è in presenza della pelle a buccia d’arancia. Un valido suggerimento è massaggiare le gambe con olii e creme drenanti e snellenti, effettuando movimenti rotatori, dal basso, all’alto.

Per eliminare le smagliature dalle gambe, e avere una pelle tonica ed elastica, è consigliabile applicare sempre dell’olio al burro di karitè o alle mandorle, che sono fortemente idratanti, sulle zone del corpo tendenzialmente più a rischio, come le gambe; il massaggio con questi prodotti, aiuterà la pelle delle gambe a ritrovare l’elasticità. Le smagliature, sono cicatrici della pelle, per cui non possono essere eliminate se il tessuto cicatriziale è datato.

Per combattere le vene varicose, ed avere gambe bellissime, è consigliabile non usare tacchi alti, bere delle tisane alla centella e al ginko biloba e stendere ogni sera le gambe al muro, formando un angolo retto, cosi da favorire la circolazione.

Le gambe bellissime, sono il risultato di tanto esercizio e allenamento: camminare a passo svelto, correre, nuotare, sono tra gli esercizi maggiormente consigliati per snellire e tonificare le gambe; anche lo yoga e il pilates, aiutano a rafforzare la muscolatura e a rendere le gambe più belle.