Elettrodomestici mini: perché sceglierli anche se non convengono

Elettrodomestici mini
Gli elettrodomestici mini

Gli elettrodomestici, sono parte integrante del quotidiano: prodotti innovativi, tech e smart, dal design essenziale ed elegante. Queste macchine, hanno una funzione di tipo pratico estremamente importante per questo, essi sono considerati parte integrante dello spazio abitativo. Anche il design estetico degli elettrodomestici ha la sua importanza: l’estetica deve sposare lo spazio, i suoi colori, le sue geometrie. Per ambienti molto piccoli, gli elettrodomestici mini, costituiscono la scelta ideale. Lavatrici slim, fornetti, mini frigo, asciugatrice e lavastoviglie.

Gli elettrodomestici mini, hanno diversi vantaggi: si adattano perfettamente allo spazio, possono essere inseriti in diversi posti, senza ingombrare. Sono la scelta ideale per i single, che non necessitano di elettrodomestici particolarmente capienti, ma di elettrodomestici mini e slim, che si adattino allo spazio e che conservino la loro funzionalità.

Gli elettrodomestici mini sono: la lavatrice, la lavastoviglie, il frigo, il forno. La lavatrice slim, è stata ideata appositamente per occupare uno spazio ridotto; può essere collocata in un piccolo bagno, su un balcone ristretto, in un sottoscala. Può raggiungere un carico di circa 8 Kg, per cui, può essere assolutamente indicata per una sola persona. Esistono però degli svantaggi: il costo di una lavatrice mini, è pari ad una lavatrice classica, per cui, è conveniente approfittare di un’offerta per l’acquisto; inoltre, i consumi sono assolutamente invariati.

Il frigo, è uno degli elettrodomestici mini più gettonati: il design esterno, è solitamente molto colorato e di tendenza; quello interno è molto funzionale rispetto alla capienza. I frigo mini, sono ideati per contenere un certo numero di prodotti: la struttura è suddivisa in cassetti e scomparti, che suddividono i contenuti, evitando anche la mescolanza degli odori. Anche il mini frigo è un elettrodomestico salvaspazio, ma anche in questo caso, i consumi sono identici ad un frigo di grandezza normale.

La lavastoviglie può essere inserita in qualsiasi punto della cucina: soprattutto se piccola, e ha una capienza media, rispetto alle classiche lavastoviglie. Alcune di esse, possono essere appoggiate su un piano: esse hanno una capacità di circa sei coperti, per cui, possono essere utilizzate anche da due persone.

Il fornetto, è un’ottima alternativa al forno classico: dal punto di vista dei consumi, sicuramente è leggermente meno dispendioso; inoltre alcuni, hanno la doppia funzione di cuocere e riscaldare in pochi minuti. Anche il forno da colonna, incorporato nella cucina, può essere scelto di dimensioni ridotte, e avrà comunque una buona capienza. Queste soluzioni sono l’ideale per salvare lo spazio, per una sola persona, o due.