Risotto con gli asparagi: più semplice e veloce di quello che pensate

Risotto
Come preparare il risotto con gli asparagi

Il risotto agli asparagi è un piatto raffinato e delicato, ideale per diverse occasioni. Il sapore di questo risotto, si sposa perfettamente con diversi tipi di sapori, esaltando il piacere del palato. Gli ingredienti sono diversi, e variano a seconda di quanto si desideri impreziosire il piatto, rendendolo ancora più aromatizzato e gustoso. Il tocco di sapore più marcato, è dato principalmente dagli asparagi stessi: quelli bianchi hanno un sapore estremamente delicato e dolciastro, quelli violacei tendenzialmente amarognolo, quelli verdi più deciso. A seconda del gusto e degli aromi scelti, il risultato sarà diverso.

Il primo step, è la pulitura: gli asparagi vanno lavati accuratamente e tagliati a pezzettini molto piccoli, eliminando sia la punta che la coda; gli asparagi andranno poi sbollentati in acqua calda con un un po’ di sale e poi messi da parte a raffreddare. Cuocere il riso nel brodo vegetale, o in acqua se non si desidera insaporirlo particolarmente. Successivamente in una pentola antiaderente, versare un cucchiaio d’olio, (due al massimo, calcolando sempre le quantità di riso e di asparagi a disposizione), una noce di burro e una cipolla tritata; far rosolare in questo composto le punte degli asparagi e aggiungere a queste il riso per farlo tostare per pochi minuti.

Aggiungere a questo composto gli asparagi tagliati a pezzetti e farli rosolare per qualche minuto; se si desidera è possibile aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco per insaporire il composto. Versare il riso nella padella e miscelare il tutto per qualche minuto. Mescolare il composto con un cucchiaio di legno, aggiungendo due o tre mestoli di brodo per amalgamare e facilitare la cottura. Una volta pronto, il risotto andrà mantecato con burro e formaggio grattugiato per dare ulteriore sapore.

Anche con il Bimby, la riceta sarà semplice e veloce. Una volta presi tutti gli ingredienti, si procede prima con la cottura degli asparagi con cipolla burro e olio extravergine, poi si cuoce il riso nel brodo, regolando il sale, e aggiungendo il latte (se si desidera amalgamare il composto e renderlo più delicato e dolciastro) e infine si uniscono gli ingredienti. Il risotto con gli asparagi, è una ricetta pratica e veloce, soprattutto se si utilizza il Bimby; il tempo massimo di cottura è di venti minuti totali.

E’ considerata una ricetta pratica e veloce, adatta a diverse esigenze di palato. Inoltre il risotto agli asparagi non è particolarmente grassoso, infatti se si elimina il burro e si regola il sale, può essere considerato un piatto ideale anche per le diete.