Sapevate che il bicarbonato non è un disinfettante?

Bicarbonato di sodio
Bicarbonato disinfettante

Il bicarbonato, ha diverse funzioni, grazie alle quali trova un ampio impiego: è utilizzato per l’igiene della casa e per l’igiene personale, oltre che per scopi strettamente terapeutici. Questa sostanza ha diverse proprietà: è uno sbiancante, favorisce la rimozione dello sporco, favorisce la digestione, e combinato con altre sostanze, può essere utilizzato anche come igienizzante o lucidante. Molti associano a questo prodotto numerose proprietà benefiche, che effettivamente sono di fondamentale importanza, ma di contro, non tutti sanno che il bicarbonato di sodio non è un disinfettante, anche se viene usato come tale in diverse circostanze.

Il bicarbonato non è una sostanza basica, per cui non ha alcun potere disinfettante: solo se ad esso viene aggiunto del percarbonato di sodio, esso sviluppa un potere disinfettante. Dunque, se utilizzato da solo,non ha alcun potere igienizzante, anche se in realtà, in moltissimi casi, esso viene utilizzato per questa sua proprietà. Il bicarbonato non igienizza e non disinfetta, anche se nell’immaginario collettivo, questa sostanza ha un potere igienizzante, disinfettante, lucidante e sgrassante. E’ infatti utilizzato per il lavaggio dei capi delicati, per igienizzare il bucato (in particolare quello dei bambini), per sbiancare i capi ingialliti, per disinfettare stoviglie, e per la pulizia dei pavimenti, oltre che degli igienici e di diverse altre parti della casa.

Il bicarbonato di sodio, viene anche utilizzato come ammorbidente, anche se in realtà il bicarbonato non ha questa funzione: l’ammorbidente infatti, tende a rimuovere i residui di detersivo dalle fibre del bucato, potere che il bicarbonato di sodio non ha, per cui, non può ricoprire questa funzione.
Inoltre, viene anche usato come sgrassante, dunque, si utilizza per eliminare le macchie, per il lavaggio dei pavimenti, del piano cottura, e per diverse altre funzioni con questo fine. Il bicarbonato infatti non contiene tensioattivi, sostanza che scioglie lo sporco e ne favorisce la rimozione.

Il bicarbonato di sodio, si utilizza anche come anticalcare, anche se la sua funzione non è questa: per rimuoverlo infatti, è necessario l’acido critico. Dunque suddetta sostanza, ha numerose proprietà e apporta diversi benefici, ma non ha proprietà disinfettanti ed igienizzanti, tranne nel caso in cui venga abbinato ad un’altra sostanza come il perossido, che attiva le sue proprietà igienizzanti.

Il bicarbonato, abbinato al perossido, ha proprietà igienizzanti e quindi può essere utilizzato per: il lavaggio dei capelli (quando sono particolarmente grassi), per il pediluvio, per la disinfezione del cavo orale, per la pulizia del viso e la rimozione di comedoni e punti neri, per eliminare i cattivi odori, per l’igiene del cavo orale, per l’igiene della casa.