I matrimoni reali che hanno fatto impazzire il web

Matrimoni reali
I fan impazziscono per i matrimoni regali

I matrimoni reali, richiamano il leitmotiv della favola, dove la principessa, sposa il principe per vivere per sempre “felici e contenti”. Questa stessa formula, il popolo, la associa ai matrimoni regali: William e Kate, e Harry e Meghan. Sono questi i due matrimoni che hanno fatto letteralmente impazzire il web, per questo particolare richiamo al lieto fine, dato in questo caso dal fatto che entrambe le spose non avessero alcun tiolo nobiliare. Entrambe laureate, entrambe di cultura, ma non nobili. E’ questa la caratteristica peculiare delle nozze del principe William, che nel 2011, ha sposato la meravigliosa Kete Middleton, tenendo incollati allo schermo più di tre milioni di spettatori.

Il popolo del web è letteralmente innamorato dei matrimoni reali, e di tutto ciò che orbita attorno ad essi. William e Kate d’Inghilterra, hanno avuto un matrimonio da sogno, che è costato più venti milioni di sterline. Il solo abito della sposa, ispirato ai pizzi e ai ricami vittoriani, tipicamente principesco, con un ampio e rotondo strascico, un velo lungo e la corona luccicante, costavano circa quattrocento sterline. Pur non trattandosi di un matrimonio di Stato, (essendo la principessa non di nobili origini), molte tradizioni sono state rispettate.

Era presente alle nozze tutta la famiglia britannica; inoltre sono stati invitati molte celebrità scelte dagli sposi stessi. Per la lista nozze, gli sposi hanno scelto donazioni per un fondo destinato alle missioni umanitarie di cui gli sposi stessi sono rappresentanti. Kate e William si sono sposati a Westminster, per poi dirigersi a Buckingam Palace, dove la regina Elisabetta ha offerto un ricevimento. I festeggiamenti sono poi continuati in forma privata, per un secondo ricevimento organizzato dagli stessi sposi.

Anche Henry e Meghan, ricalcano la favola dei matrimoni reali: la sposa, non è di nobili origini, è una persona semplice, e questo fa di lei la principessa delle favole. La corte è dunque cambiata, in un momento storico preciso: a seguito della morte di Lady Diana, principessa d’Inghilterra, molto vicina alle esigenze del popolo, cosi come i figli che sulla falsariga della madre, sono assolutamente proiettati nella realtà e sono fautori di numerose missioni umanitarie.

Anche il matrimonio reale di Hanry d’Inghilterra e Meghan, celebrata nell’abazia di S.George è tra i matrimoni reali che ha fatto impazzire il web. Un coro gospel in chiesa che canta Stand by me, l’abito principesco della sposa, disegnato da due stilisti australiani, accompagnata dal Principe Carlo. Tra i matrimoni reali, non è stato sfarzoso quanto quello di Kate e William, ma ha comunque attirato milioni di spettatori allo schermo. I principe William è stato il testimone dello sposo cosi come fu harry per William nel giorno delle sue nozze. Dopo la cerimonia, gli sposi hanno effettuato un lungo gito in carrozza, per salutare il popolo, cosi come da tradizione.