Le cinque serie di Netflix da vedere entro il 2018

Serie Tv
Le cinque serie tv trasmesse da Netflix nel 2018

Gli appassionati di serie Tv che fagocitano puntate in streaming, hanno trovato nella strutturazione della piattaforma di Netflix la possibilità di fruire di una vasta gamma di film e serie. La carta vincente di Netflix, consiste esattamente in questo: la possibilità di poter fruire delle serie cult, in tempo reale. Questo genere di piattaforme, ha fatto scattare fenomeni particolari, come quello del “Benge Watching”: gli utenti fagocitano le puntate in meno di dieci giorni dall’inizio della stagione della serie tv.

Le serie tv, creano da sempre un seguito ampio, in particolare, fidelizzano frange ampie di un’utenza ampiamente variegata. Nel 2018, è stata stilata una lista con le cinque serie più cult e più seguite su Netflix.

Conquista il podio “Black Mirror”, la serie tv che racconta di come la tecnologia e i new media, abbiamo modificato il modo di pensare e di agire degli individui. Black Mirror, è partita con tre puntate per la prima stagione e tre per la seconda; la terza stagione, fu mandata in onda da Netflix e raggiunse il doppio delle puntante e cosi le stagioni successive. La particolarità di Black Mirror, sta nel considerare ogni puntata slegata da quella successiva, per cui, ognuna di esse è una mini serie a se stante.

Una serie che ha molto affascinato il pubblico nel 2018, in onda su Netflix è: “La casa di carta”; ventidue puntate articolate mediante un meccanismo di narrazione molto particolare, ricco di suspance. E’ una serie tv thriller, che racconta di una rapina ai danni della Zecca di Stato. Sono state annunciate nuove puntate per i prossimi anni.

“The rain”, è una delle serie tv più giovani e innovative trasmesse da Netflix; racconta di due fratelli in età adolescenziale, sopravvissuti ad un disastro causato da una pioggia che ha distrutto la maggior parte della città. I due cercheranno di capire come fare per sopravvivere, insieme ad altri superstiti.

“Tredici”, è una serie tv, drammatica, trasmessa da Netfix durante il 2018. Racconta di una giovane studentessa che si suicida, e delle motivazioni che la spingono a compiere questo gesto. Strutturata in due stagioni.
“Lost in the space”, si rifà all’omonima serie degli anni sessanta: la famiglia Robinson, è la protagonista assoluta della serie, che decide di allontanarsi dalla Terra, ormai invivibile per diverse ragioni per colonizzare un altro pianeta del tutto sconosciuto. Il genere è fantascientifico, e su Netflix, sta avendo un gran successo di pubblico.