Le vacanze invernali: alternative creative alla baita in montagna

Vacanze invernali
Consigli per vacanze invernali alternative

La bellezza delle vacanze invernali, è data dall’ampio ventaglio di possibilità di scelta: in inverno, il posto per eccellenza è il paesaggio di montagna innevato e bianco, la baita in legno, il camino, la pista sciistica, le escursioni nella natura selvaggia, le luci calde e soffuse che rendono l’atmosfera romantica e calda. A questa scelta classica, si sommano diverse alternative creative. Per gli amanti dell’arte e della cultura, e per coloro che non sanno rinunciare all’immensità del mare, al sole, e all’abbronzatura, esistono diverse possibilità di scelta anche nei periodi freddi.

Le vacanze invernali vanno scelte in relazione al gusto ma anche in relazione al tempo a disposizione: per chi parte per almeno una settimana, è conveniente la scelta di un’isola, o di una località estera, ma se i giorni a disposizione sono pochi, è consigliabile una meta vicina. Tra le soluzioni ideali per le vacanze invernali, c’è l’isola di Capo Verde. Quest’isola, è caratteristica per le sue spiagge di sabbia bianca finissima, per il suo mare blu aperto, i piatti tipici e l’accoglienza delle persone. Molto praticato il windsurf e gli sport acquatici. Pr una settimana di relax e tranquillità è una delle mete più indicate.

Rimanendo in tema, sempre l’Africa, è perfetta per le vacanze invernali, se si desidera esplorare e visitare posti rimasti allo stato brado, dove la bellezza della natura incontaminata, lascia a bocca aperta. Il deserto del Kalahari, e i parchi nazionali come il Kruger National Park, sono uno spettacolo unico. La bellezza degli animali, dei paesaggi, delle caratteristiche uniche di questi luoghi quasi del tutto incontaminati, rendono questi luoghi incantevoli.

Le spiagge bianche, il mare chiarissimo, il vento, i locali, e la natura incontaminata, sono tipici delle isole delle Canarie in Spagna. E’ questa la location ideale per vacanze invernali da sogno, alla ricerca di un tiepido sole, e di una temperatura mite anche nei periodi freddi, perfetta per vacanze invernali alternative.

Valencia e Barcellona, ma anche Parigi e Vienna, sono le città ideali per le vacanze invernali, anche se offrono atmosfere diverse: più calde, le città spagnole, e ricchissime d’arte, di musei piazze e piatti tipici da assaggiare, movimentate e colorate, dove la sensorialità è coinvolta a tuttotondo, assolutamente più fredde e romantiche quelle di Parigi e Vienna, con i loro paesaggi e le loro architetture. Quattro città d’arte, perfette per evadere, per sognare.

Anche l’Italia, offre posti meravigliosi come Firenze e Venezia, come città d’arte, o l’isola della Sicilia, che con il suo calore, anche d’inverno, offre bellezza, arte e cultura.