Le donne intelligenti sono più stupide in amore?

Donne intelligenti
Le donne intelligenti sono più stupide in amore

Potrebbe chiamarsi solitudine delle donne intelligenti, o singletudine delle donne moderne, il fenomeno tipico di questa era che impedisce la congiunzione dell’essere femminile emancipato ed evoluto, all’essere maschile. Questa mancata combinazione, deriva da una serie di stereotipi che inevitabilmente la società stessa e quindi gli individui hanno creato nel corso del tempo: le donne intelligenti sono proiettate su se stesse, oltre che sulla coppia, il che innesca delle dinamiche negative per il maschio alfa che desidera alimentare il proprio ego attraverso la propria compagna. Dunque, molte donne intelligenti, sono single.

Tutto dipende dall’ego maschile: scrittori, sociologi e numerosi altri esperti del settore relazionale, spiegano che per nutrire il proprio ego, l’uomo necessita di una donna poco intelligente. E’ da questo erroneo rapporto di sudditanza che l’individuo maschile assimila le sue energie, riuscendo cosi a creare un equilibrio perfetto con se stesso. La donna poco intelligente, non sente l’esigenza di eccellere, non desidera arrivare, conoscere, creare una struttura, al contrario brilla di luce riflessa, ed è questa la sua aspirazione ed il suo appagamento.

Di contro le donne intelligenti, prediligono il proprio io, la costruzione del proprio sé. Hanno una personalità forte e sicura, per cui disdegna l’atteggiamento succube di sudditanza della donna poco intraprendente. La donna intelligente è una donna libera, completamente autonoma, pari all’uomo sotto ogni aspetto.

E’ vero anche però che le donne intelligenti, per certi aspetti sono le più stupide in amore. Colei che arriva più lontano dal punto di vista mentale, può di contro, diventare l’anello debole della coppia in amore. Nella relazione di coppia, è importante considerare il fatto che è molto difficile che si raggiunga un’assoluta parità, ciò significa che stare con qualcuno, significa raggiungere dei compromessi, sempre che spesso le donne intelligenti raggiungono, per salvaguardare la coppia e la relazione, anche se questo significa accettare qualcosa che non avrebbero voluto accettare. Apparentemente questo le rende deboli, o stupide.

Dunque le donne intelligenti, spesso sono anche stupide in amore. Anche perché l’intelligenza è anche sinonimo di sensibilità, che nelle donne argute, è più alta. Il livello di comprensione, la capacità logica, l’indipendenza, l’autonomia, la praticità, l’estro, sono tutte caratteristiche che rendono la donna estremamente sensibile rispetto a tutto ciò che ha conquistato, relazione compresa, ed è per questo che diventa difficoltoso lo spiccato senso di razionalità che hanno suddette donne, anche in campo relazionale. Non sempre, ma in alcuni casi, le donne intelligenti, possono diventare più stupide in amore.