Dieci consigli per capire se lui sta chattando con altre

Lui sta chattando con latre
Come scoprire se lui sta chattando con altre

L’amore ai tempi di whatsapp, è la tematica di questo articolo. I social, hanno modificato radicalmente l’approccio relazionale tra individui, creando una società ideale-virtuale, all’interno della quale trionfa il libero arbitrio di legarsi e slegarsi continuamente. I social, hanno distrutto il contatto visivo, hanno appiattito la capacità di relazionarsi di persona, hanno creato nuove possibilità dialogiche, tutte virtuali, tutte aleatorie.

Il sociologo Zigmunt Bauman, parla di amore liquido, di ghosting di orbiting, fenomeni creati dall’utilizzo dei social, assolutamente insano e malato che vanno osservati per capire se lui sta chattando con altre, e tradisce.

 

Chi ha una relazione ai tempi di whatsapp, vive nel timore costante del tradimento, non necessariamente fisico, ma anche semplicemente virtuale. Non si può scegliere di essere invadenti al punto da controllare le conversazioni presenti sul cellulare, ma i fenomeni creati dai social, e i meccanismi che si innescano a causa del loro utilizzo, minano i rapporti nella maggior parte dei casi. Esistono diverse metodologie per scoprire se il proprio lui, sta chattando con altre.

 

Alcune tecniche riguardano i comportamenti, per cui, è necessario un processo di osservazione, volto a capire se c’è qualcosa di anomalo nei comportamenti del partner, e ci sono poi tecniche, volte a capire se lui sta chattando con altre.

I metodi per scoprire se lui sta chattando con altre, sono vari. Il  controllo della lista contatti whatsapp, che permette di stilare una classifica che stabilisce quali sono le persone con cui sono state inviati il maggior numero di messaggi, audio e video. Per verificare, bisogna controllare la cartella utilizzo dati.

 

Altro metodo per scoprire se lui sta chattando con altre, è installare delle applicazioni che rispondano precisamente ai sospetti possibili. Spiare il proprio partner, ricorrendo a determinate metodologie, è reato passabile di pena ed in ogni caso, potrebbe compromettere in modo serio il rapporto.

Prima di fare una scelta cosi radicale, bisogna avere delle motivazioni importanti, che spingano ad andare fino in fondo. E’ possibile scoprire se lui sta chattando con altre, tramite un pc: prima però bisognerà prendere lo smartphone del partner e cliccare su web whatsapp; quando la fotocamera si sarà aperta, bisognerà registrare il codice e digitare “resta connesso”.

 

L’archivio delle conversazioni può essere utilizzato anche quando vengono ricevuti dei messaggi che non vengono visualizzati. E’ possibile inoltre scoprire se qualcuno ha visualizzato le conversazioni.

Scoprire se lui sta chattando con altre, significa in ogni caso violare la privacy, significa compiere un atto illegale e immorale. Proprio per questo motivo, è sempre preferibile accordare fiducia, o ricorrere a metodi meno invasivi, e legali, come seguirlo, osservare quanto sparisce, fargli delle domande, provare se tentenna, controllare le sue reazioni.